www.train-simulator.net

argon70cv

Nuova versione aggiornata delle locomotive elettriche Taurus 1216 013, 016 e 025.

Il presente nuovo pack comprende le locomotive elettriche Taurus 1216 013, 016 e 025 (giÓ pubblicate su questo sito) alle quali sono stati apportati importanti aggiornamenti, riguardanti l'altezza dei pantografi - ora differente per i due, come in realtÓ - e l'inserimento di una cabina pi¨ conforme a quella reale, munita di alcuni dispositivi digitali supplementari.
Le notizie dettagliate sulle locomotive si trovano su http://www.train-simulator.net/obb_1216_013/index.html e su http://www.train-simulator.net/obb_1216_025/index.html

Il repaint

Come giÓ per le precedenti versioni, il repaint Ŕ basato sulla locomotiva 1216 235, realizzata da JirÝ Tovacovskř e pubblicata su http://skura.msts.cz/jirka.html.

I pantografi

Nelle versioni originali delle locomotive sono sempre presenti due pantografi animati, disponibili in due versioni:
- pantografi per catenaria a 5,5 m, corrente continua (DC), adatti per Italia, Croazia (DC), Slovenia;
- pantografi per catenaria a 6 m, corrente alternata (AC), adatti per Austria, Germania, Croazia (AC), Ungheria, ecc.
I modelli in cui i pantografi animati si trovano alle due estremitÓ sono disponibili con la contemporanea predisposizione sia per l'altezza di 5,5 m, che per l'altezza di 6 m. Purtroppo, anche nei modelli in cui i due pantografi animati sono contigui (posizioni 1 e 2), per quanto siano formalmente destinati a sistemi diversi, si alzano sempre alla stessa altezza. In questo caso invece le altezze dovrebbero essere differenti: per il pantografo esterno (1, AC) altezza 6 m; per il pantografo interno (2, DC) altezza 5,5 m.
Nel presente aggiornamento, sono state corrette le altezze a cui i pantografi si alzano: pantografo (1) a 6 m, pantografo (2) a 5,5 m.

Si ritiene utile ricordare nell'occasione che sulle locomotive politensione la configurazione dei pantografi pu˛ essere una delle seguenti:

Pos. 1: AC: CH, FR (AC), LU (AC), BE (AC)
Pos. 2: DC: IT, SI, HR (DC)
Pos. 3: DC: PL
Pos. 4: AC: DE, AT, NL (AC), DK, SE, CZ (AC), HR (AC), HU, RO


Pos. 1: AC: CH, FR (AC), LU (AC), BE (AC)
Pos. 2: DC: IT, SI, HR (DC)
Pos. 3: DC: IT, SI, HR (DC)
Pos. 4: AC: DE, AT, NL (AC), DK, SE, CZ (AC), HR (AC), HU, RO

Pos. 1: AC: PL
Pos. 2: DC: IT, SI, HR (DC)
Pos. 3: DC: IT, SI, HR (DC)
Pos. 4: AC: DE, AT, NL (AC), DK, SE, CZ (AC), HR (AC), HU, RO


Posizioni 1 e 4: esterne; posizioni 2 e 3: interne.

I suffissi di nazionalitÓ corrispondono a:
CH: Svizzera, FR: Francia, LU: Lussenburgo, BE: Belgio, IT: Italia, SI: Slovenia, HR: Croazia, PL: Polonia, DE: Germania, AT: Austria, NL: Olanda, DK: Danimarca, SE: Svezia, CZ: Repubblica Ceca, HU: Ungheria, RO: Romania.

Si veda in proposito "ES64F4 configuration pages" sul sito "Railcolor", http://www.railcolor.net/index.php?nav=1406403&lang=1.

Come si vede, in realtÓ la posizione del pantografo per l'Austria (AT) Ŕ sempre la 4, e non la 1 come nel modello in esame. Purtroppo, data la posizione delle animazioni nel modello 3D usato, Ŕ stato necessario adottare un piccolo compromesso, che vede pur sempre utilizzata per la AC una posizione esterna.

La cabina

Nella cabina, di tipo pi¨ recente di quello utilizzato per le precedenti versioni, sono stati inseriti alcuni strumenti ed indicatori digitali; e precisamente:

Gli indicatori di azionamento agiscono anche come comandi per l'alzamento e l'abbassamento dei pantografi: un primo click su un indicatore alza il relativo pantografo (e la spia passa dal colore rosso al verde); un secondo click lo riabbassa (e la spia ritorna dal colore verde al rosso).

L'accelerometro migliora il controllo dello stato della locomotiva, e ne facilita la conduzione. Chi vuole indicazioni pi¨ dettagliate veda "Tools, Patch e Guide" su http://www.train-simulator.net/Patch_Guide/index.html, al capitolo "Aggiunta di strumenti alle cabine".

Il pannello degli strumenti Ŕ disponibile in due versioni, con loghi e diciture sia in italiano (logo "RFI") che in tedesco (logo "OBB"), commutabili con un apposito e semplice comando DOS che viene dato dall'interno delle cartelle "obb_1216_013" o "obb_1216_025".


Le modifiche

La nuova cabina, nelle viste "Sinistra", "Fronte", "Destra"; il pannello strumenti Ŕ in versione italiana:





La spia del pantografo 2, "DC" dopo l'azionamento effettuato con un click sulla medesima:



La spia del pantografo 1, "AC" dopo l'abbassamento del pantografo 2 con un secondo click sulla spia "DC", e l'azionamento effettuato con un click sulla sulla spia "AC":



Un'immagine della 1216 025 con entrambi i pantografi alzati; condizione non reale, ma impostata per visualizzare la differenza di altezza:



Accensione della spia del superamento del limite di velocitÓ:



Accensione della spia di azionamento del freno ad attrito:



Azionamento del freno di emergenza:



Indicazione del manometro del serbatoio in frenatura, a seguito di una frenata, che segna un valore superiore a zero, a differenza di quanto accade a locomotiva ferma e sfrenata, o in normali condizioni di marcia:



Nota: per poter riavviare la locomotiva dopo l'arresto, Ŕ necessario non solo disinserire il freno, ma attendere il ritorno a zero di tale manometro; operazione che richiede circa un minuto.

Il pannello strumenti in versione "OBB":



Il medesimo pannello in caso di frenata di emergenza:



Scelta della versione del pannello frontale

La scelta della versione RFI oppure OBB del pannello avviene semplicemente eseguendo appositi comandi DOS "batch", costituiti da file di tipo ".bat" presenti all'interno sia della cartella "obb_1216_013" che "obb_1216_025".
Per avere il pannello RFI sulle 013 e 016 bisogna posizionarsi da "Esplora Risorse" in "\Train Simulator\TRAINS\TRAINSET\obb_1216_013", selezionare il file "ita_013_016.bat" ed aprirlo con un doppio click sul medesimo, o selezionandolo e premendo "Invio". Similmente, per avere il pannello OBB bisogna utilizzare il file "obb_013_016.bat".
Analoga cosa per le 025: bisogna posizionarsi da "Esplora Risorse" in "\Train Simulator\TRAINS\TRAINSET\obb_1216_025", ed utilizzare il file "ita_025.bat" per avere la versione RFI, oppure il file "obb_025.bat" per la versione OBB.
I comandi devono essere necessariamente dati dall'interno delle cartelle interessate; non Ŕ possibile creare un "collegamento" ai medesimi file ed utilizzarlo da posizioni diverse, in quanto i comandi DOS presenti all'interno dei file batch funzionano solamente se si trovano nelle rispettive cartelle.


Installazione

Prima di installare il presente pack, Ŕ necessario installare la nuova cabina, che si pu˛ scaricare da http://simtrains.eu/trate/davca/davca/kabiny/cabes64u4_lowres.rar.
All'interno del file "cabes64u4_lowres.rar" Ŕ contenuta la cartella "cabes64u4", che va scompattata in "Train Simulator\TRAINS\TRAINSET\common.cab".
Il link si trova nella pagina "Doplnky pro MSTS - Kabina pro lokomotivy Siemens typu ES 64 U4" (Accessori per MSTS - Cabine per locomotive tipo Siemens ES 64 U4) http://simtrains.eu/trate/davca/davca/web/index.php sotto il nome "Download kabiny pro lokomotivy typu ES 64 U4 /nÝzkÚ rozliÜenÝ,low res. , 49 MB/" (Scarica la cabina della locomotiva tipo ES 64 U4, bassa risoluzione.)
Successivamente, scaricare i due file "obb_1216_pack.part1.rar" e "obb_1216_pack.part2.rar" in una cartella di comodo. Aprire "obb_1216_pack.part1.rar" ed estrarre il contenuto in "\Train Simulator\".

Le textures modificate della vista frontale della cabina sono a risoluzione pi¨ alta (2048 x 1632) di quelle originali (1024 x 768); sono state ricavate da quelle della versione a risoluzione maggiore (2553 x 2035) che si trova in "Doplnky pro MSTS - Kabina pro lokomotivy Siemens typu ES 64 U4" al link "Download kabiny pro lokomotivy typu ES 64 U4 /vysokÚ rozliÜenÝ,high res. , 190 MB/". Ci˛ al fine di avere un dettaglio maggiore, per altro non necessario per le altre textures.



Impostazione necessaria di Train Simulator

Attenzione: Per evitare blocchi nelle viste esterne 2, 3 e 4, Ŕ necessario selezionare "OPZIONI - DISPLAY AVANZATI" e togliere la spunta dall'opzione "OMBRE DINAMICHE".




Nota tecnica di dettaglio per i pi¨ curiosi.

Il file "obb_013_016.bat" contiene i seguenti comandi:

copy  obb_1216_013_eng_OBB  obb_1216_013.eng /y
copy  obb_1216_016_eng_OBB  obb_1216_016.eng /y

Il file "ita_013_016.bat" contiene i seguenti comandi:

copy  obb_1216_013_eng_ITA  obb_1216_013.eng /y
copy  obb_1216_016_eng_ITA  obb_1216_016.eng /y

I file "obb_1216_013_eng_OBB" e "obb_1216_013_eng_ITA", ad esempio, sono versioni di "obb_1216_013.eng" che differiscono per il richiamo a differenti file di configurazione cabina ".cvf", a seconda della nazionalitÓ italiana o austriaca desiderata. In pratica, vengono copiati (l'uno o l'altro) sovrascrivendo il file "obb_1216_013.eng" preesistente; l'opzione "/y" consente la sovrascrittura senza richiesta di conferma.


Torna all'inizio della Pagina